Seleziona una pagina

La Silicon Valley è il polo tecnologico più famoso del mondo, il luogo dove sono nate la maggior parte delle applicazioni che utilizziamo quotidianamente sui nostri smartphone e dove lo sviluppo digitale è diventato il centro dell’economia della regione.
Un territorio dove si respira innovazione, dove l’economia è in costante crescita e dove la contaminazione di idee è il motore da cui nascono quotidianamente nuovi progetti.

Scherzosamente abbiamo ribattezzato il nostro nuovo spazio di lavoro calando la più famosa valle californiana nel contesto romano dell’ex studio di architettura Valle, il posto che ci ospita. Un luogo che molti anni addietro è stato il protagonista di un periodo d’oro per il design e che oggi ci sembrava perfetto per continuare la sua missione nell’epoca del design digitale.

Ci piace definirlo come un luogo di contaminazione, dove ogni giorno ci occupiamo di progetti che uniscono il design alla tecnologia. Come degli architetti moderni, costruiamo i ponti che collegano il design, che da solo resterebbe fine a sé stesso, con la tecnologia, che sempre di più ha bisogno di strumenti di comunicazione digitale.

E come nella Silicon Valley apriremo le porte del nostro spazio a eventi, incontri, workshop, meet up e tanto altro per sviluppare a Roma un polo tecnologico focalizzato sul design digitale.

E’ il “cozzo dei saperi” come Quintino Sella alla fine dell’’800 definiva l’incontro dei saperi che avrebbe permesso a Roma di continuare la sua missione di città cosmopolita: prima capitale della civiltà antica, poi di quella cristiana, Sella ipotizzava quasi 150 anni fa che Roma dovesse diventare la capitale della scienza, grazie proprio a quella cultura della contaminazione che l’ha sempre contraddistinta nei millenni.

Roma come capitale dello spirito moderno, che, aggiungiamo noi, si incarna nella cultura del digitale: solo così la città e il territorio potranno progredire verso un futuro che diventi il modello del sapere digitale.

Per questo non siamo scappati da Roma. Perché “a Roma non si rimane senza idee” e la nostra è quella di contribuire al rilancio di un settore strategico, evitando di ragionare per compartimenti stagni e aprendo le nostre porte alla contaminazione dei saperi.

Benvenuti da Bitjam, Cinfai, Elog e Semplice!

La fabbrica dei leader

La fabbrica dei leader

🎤 Domenico Oliva Ceo @eLog_webagency, partner di @HelenePacitto CEO @identita_dig parla di Comunicazione Digitale; il cambiamento attraverso l’analisi dei numeri:✔️ Nel 2016 nasceva #TikTok, oggi l’app di #AlexZhu e #LuyuYang registra + 500...

Maker Faire, Dale Dougherty: «Così cambierà il mondo»

Maker Faire, Dale Dougherty: «Così cambierà il mondo»

Una cosa è certa: il settimo anno non è stato quello della crisi. La tre giorni di Maker Faire Rome, il più importante evento europeo dedicato all’innovazione organizzato da Innova Camera (Azienda speciale della Camera di Commercio di Roma), si è conclusa ieri con un...

Heremos

Heremos

Una storia tutta italiana Heremos nasce da un’idea di Giulia Di Tomaso, ingegnere bio-medico e di Alessandro Di Tomaso, esperto di Big Data, insieme ai ricercatori ed al personale clinico del Campus Biomedico di Roma. Un progetto al 100% italiano, vincitore del Bando...

Visible Light Communication

Visible Light Communication

We have been working (with passion) in digital technologies since the Fortran/Pascal epoch by passing through C/C++, Lisp, Prolog, VB, Java, Go, Erlang, Python, Perl, Tcl/Tk, Expert, etc. We have many experience in IT solutions and work for big companies. This site is...

Wired è in edicola: che cosa c’è nel numero dei 10 anni

Wired è in edicola: che cosa c’è nel numero dei 10 anni

È in edicola il numero-anniversario della nostra rivista: 10 grandi autori raccontano 10 eccellenze italiane. Più un prologo e un epilogo molto speciali   Come racconta il direttore nel suo editoriale, 10 anni fa andava in edicola il primo numero di Wired Italia....

Why You Should Invest in Real Friendships at Work

Why You Should Invest in Real Friendships at Work

Da: https://www.ideo.com/blog/ Jan 30 2019 BY MOLLIE WEST DUFFY & LIZ FOSSLIEN Choice, meaning, and opportunities for learning all make work more enjoyable. But on rainy Friday mornings when we’re low on sleep and irritated with our managers, research suggests our...

Non essere timido.

Per qualunque informazione o domanda, compila il form. Ti risponderemo il prima possibile.

Scrivici ora